• sns01
  • sns02
  • sns03
  • instagram (1)

Domande frequenti

Quali sono la classificazione ei criteri per i filtri?

(1) filtro passa basso

Da 0 a F2, le caratteristiche ampiezza-frequenza sono piatte, il che può far passare le componenti di frequenza inferiori a F2 quasi senza attenuazione, mentre quelle superiori a F2 sono notevolmente attenuate.

(2) filtro passa alto

A differenza del filtraggio passa-basso, le sue caratteristiche di ampiezza-frequenza sono piatte dalla frequenza F1 all'infinito.Consente alle componenti di frequenza del segnale al di sopra di F1 di passare quasi senza attenuazione, mentre quelle al di sotto di F1 saranno notevolmente attenuate.

(3) filtro passa banda

La sua banda passante è compresa tra F1 e F2.Consente alle componenti di frequenza del segnale superiori a F1 e inferiori a F2 di passare senza attenuazione, mentre le altre componenti sono attenuate.

(4) filtro di arresto banda

A differenza del filtraggio passa-banda, la banda di arresto è compresa tra le frequenze F1 e F2.Attenua le componenti di frequenza del segnale superiori a F1 e inferiori a F2 e il resto delle componenti di frequenza lo attraversa quasi senza attenuazione.

Cos'è il filtro di alimentazione EMI?

Il filtro di potenza per interferenze elettromagnetiche (EMI) è un dispositivo passivo composto da induttanza e capacità.In realtà agisce come due filtri passa-basso, uno che attenua le interferenze di modo comune e l'altro che attenua le interferenze di modo diverso.Attenua l'energia rf nella banda di arresto (solitamente maggiore di 10 KHz) e consente il passaggio della frequenza di alimentazione con attenuazione minima o nulla.I filtri di potenza EMI sono la prima scelta per i progettisti elettronici per controllare le EMI condotte e irradiate.

Qual è il principio di funzionamento del filtro di alimentazione EMI?

(A) Utilizzando le caratteristiche del condensatore che passa l'alta frequenza e l'isolamento a bassa frequenza, la corrente di interferenza ad alta frequenza del filo sotto tensione e del filo neutro viene introdotta nel filo di terra (modo comune) o viene introdotta la corrente di interferenza ad alta frequenza del filo sotto tensione nel filo neutro (modo differenziale);

(B) Riflettere la corrente di interferenza ad alta frequenza alla fonte di interferenza utilizzando le caratteristiche di impedenza della bobina dell'induttore;

A cosa occorre prestare attenzione nell'installazione del filtro?

Per ridurre la resistenza di messa a terra, il filtro deve essere installato sulla superficie metallica conduttiva o collegato al punto di messa a terra vicino attraverso la zona di messa a terra intrecciata per evitare un'elevata impedenza di messa a terra causata da fili di messa a terra sottili

Come selezionare il filtro di potenza?

Diversi indici dovrebbero essere considerati quando si seleziona il filtro della linea di alimentazione.Il primo è la tensione/corrente nominale, seguita dalla perdita di inserzione, dalla corrente di dispersione (il filtro di alimentazione CC non tiene conto della dimensione della corrente di dispersione), dalle dimensioni della struttura e infine dal test di tensione.Poiché l'interno del filtro è generalmente invasato, le caratteristiche ambientali non sono un grosso problema.Tuttavia, le caratteristiche di temperatura del materiale di riempimento e del condensatore del filtro hanno una certa influenza sulle caratteristiche ambientali del filtro di alimentazione.

Il volume del filtro è determinato principalmente dall'induttanza nel circuito del filtro.Maggiore è il volume della bobina di induttanza, maggiore è il volume del filtro.